home page - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Il festival - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Passate edizioni - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Gli ospiti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
archivio immagini - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Iscriviti allla newsletter - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
contatti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari

 

 

Condividi su Facebook

"SOSTIENI IL TUO FESTIVAL: AIUTA IL CHOURMO A ORGANIZZARE IL MARINA CAFE' NOIR 2013" - Versa il tuo contributo tramite bonifico all' IBAN IT91 V076 0104 8000 0005 2059 334 c/c 52059334 (BancoPosta) Ass. Cul. Chourmo; o versa direttamente su PAYPAL anche dal tabacchino all' IBAN IT 64 X 36000 03200 0CA008169702 intestato a Donatella Mendolia per Ass. Cult. Chourmo


Vorremmo ancora fare un Marina Cafè Noir come questo..
..ma ci serve il vostro aiuto. 

 

Per questo vi chiediamo di sostenere il Festival, per questo vi chiediamo un contributo: per poter avviare anche quest’anno il MCN. Per mantenerlo libero e gratuito, per continuare a vivere il Centro storico di Cagliari con intelligenza, per essere parte di una comunità di lettori e cittadini consapevoli, attivi, solidali. 

Era il 2010, quello. Fu una bella edizione. C’erano, fra i tanti progetti originali e le molte invenzioni, Enrico Brizzi, Wu Ming, Michela Murgia, Marco Baliani, Louis Sclavis, Francesco Abate, Flying Sebadas,  Joe Perrino, l’amico Rodolfo Roberti, compianto regista proprio di questo video..

Certo, occorre anche dire che - a nostro modesto parere - dal 2003 a oggi, per tutti i suoi dieci episodi, il MCN ha avuto sempre delle belle edizioni, da quelle pionieristiche dei primi anni a quelle maggiori del triennio 2009/2011. Fino a oggi, appunto.

Già l’anno scorso è stato eloquente, per noi. Ha parlato chiaro. Fondamentalmente per questioni economiche, per i tempi assurdi e i ritardi cronici dei contributi pubblici (e per le vere e proprie “stecche” che i partner istituzionali ci hanno regolarmente lasciato  sulle spalle) il MCN, nel 2012, è stato fatto a dicembre, con un edizione festosa per il decennale, ma con un budget ridotto e con un rischio meteo costante. È riuscito il miracolo, questo è vero, ma i miracoli difficilmente si replicano. O forse sì.

È per questo che siamo qui. Per chiedervi di aiutarci a replicare un miracolo, e da laici ci è più semplice credere che questo tipo di fenomeni si realizzino grazie alla volontà di molti, più che per intercessione celeste. La nostra volontà è questa: fare il Marina Cafè Noir tra il 10 e il 15 dicembre di quest’anno, farlo come sempre libero e gratuito,  aprirlo a tutti i quartieri del Centro storico (e non solo), farlo il più possibile alla nostra maniera, cioè all’aperto (tempo permettendo) e negli spazi meno usuali e più caratteristici  della città,  inaugurare nel modo migliore il secondo decennio di vita di questa esperienza.

Ma abbiamo pochi soldi, per farlo, e soprattutto nessuno in cassa. Pochi soldi perché al momento i contributi deliberati ammontano a più o meno la metà di quelli dell’edizioni maggiori del passato; nessuno in cassa perché, a differenza di altri anni, questa volta non ci sarà possibile chiedere degli anticipi presentando regolare fideiussione, visto che questa possibilità è stata revocata dalle amministrazioni. Quindi, zero di zero in cassa, nessun partner privato forte all’orizzonte  e l’Associazione non è in grado di anticipare cifre comunque significative, specie di questi tempi.

Ecco perché siamo qui, di nuovo. Per avviare un crowdfunding – senza piattaforma, ma il succo è quello -, una colletta, una sottoscrizione, una “raccolta” alla maniera dei nostri antichi quartieri e paesi per le feste, chiamiamola come preferite, e con questa avviare il Festival, che ha dei costi, delle spese e degli anticipi non procrastinabili.

Ci rivolgiamo a chi conosce da sempre il progetto Marina Cafè Noir, a chi vi ha partecipato, a chi lo ha vissuto nei tanti modi in cui è possibile vivere un progetto come il nostro. A chi ne ha capito il valore sociale, a chi ne ricorda e apprezza gli esordi libertari – sentimento mai venuto a mancare -, a chi ci conosce personalmente e sa che cosa muove, in primis, il cuore di un gruppo come il Chourmo. A chi, soprattutto, ci si riconosce, nel Marina Cafè Noir, con le sue differenze e le sue preferenze.

A voi chiediamo di essere, ora come non mai, parte del MCN, parte del Chourmo.

Qualsiasi contributo è gradito, il prima possibile,  nei modi che qui sotto vengono elencati. Segnaleremo e ringrazieremo pubblicamente tutti i nostri sostenitori, e cercheremo di regalare simbolicamente qualcosa a tutti (un libro, una t-shirt, qualche memorabilia del Festival, adesso vedremo).

Noi ci siamo, e voi? Grazie, qualsiasi cosa possiate e decidiate di fare.

 Chourmo

  

Associazione Culturale Chourmo:
c/c 52059334 (BancoPosta)
IBAN  IT91 V076 0104 8000 0005 2059 334

PayPal IT 64 X 36000 03200 0CA008169702 (donatella.mendolia@gmail.com)

 

Campagna adesione volontari 2013

 

news e aggiornamenti

• 01/12/2013
Rossella Faa sostiene il Festival - Video

• 29/11/2013
Presentazione e programma edizione 2013

• 29/11/2013
Conferenza Stampa Marina CAfè Noir 2013

• 19/11/2013
Riunione con i volontari

• 15/10/2013
Campagna Volontari 2013

• 15/10/2013
Crowdfunding per supporto al Festilval

• 29/11/2012
Adesione volontari

• 22/11/2012
Casteddu Mon Amour - segnalazione conferenza stampa

• 26/07/2012
Conferenza stampa Marina Cafè Noir 2012

• 26/04/2012
Leggere e Resistere - Inaugurazione nuova Biblioteca Provinciale

vai alle news

 

Associazione Culturale Chourmo | info@marinacafenoir.it

realizzazione francesco adamo