home page - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Il festival - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Passate edizioni - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Gli ospiti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
archivio immagini - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Iscriviti allla newsletter - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
contatti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari

sardo  inglese  francese  spagnolo

 

<< indietro

Ospiti delle città
Data: 13/09/2009

   scarica il programma

 

Cagliari 10/13 settembre 2009

Ospiti delle città

Di nuovo la città e le sue storie, anzi le città, al plurale, perché i luoghi in cui viviamo sono molteplici, come molteplici sono i modi in cui li possiamo vivere, a Cagliari come altrove;
di nuovo gli scrittori e i loro mondi, la materia prima di cui sono fatti i nostri sogni e i nostri progetti, la pasta culturale che cerchiamo di far lievitare collettivamente;
di nuovo ospiti, noi e loro, noi di loro e viceversa, ospiti di queste storie e di questo tempo, come lo siamo tutti del quartiere e della città che abbiamo e che ci ha scelto per la nostra festa delle storie/laboratorio permanente.

La settima edizione del Marina Café Noir reclama la sua metropolitanità sin dal titolo, riallacciandosi direttamente alla propria storia e alla propria vocazione urbana e meticcia, così come sin dal titolo evoca esplicitamente la sua abitudine allo scambio e al movimento, mettendo l’accento sulla condizione transitoria - da passeggeri, verrebbe da dire – di ognuno di noi.

Come ogni anno, le varie anime del Festival – letteraria, musicale, teatrale, visiva e quant’altro - cercheranno l’incrocio reciproco nei vari progetti inediti (anche quest’anno quasi trenta) che si susseguiranno nelle quattro giornate di settembre, a partire dalle storie degli autori presenti scelte dall’Associazione Chourmo per l’occasione.

La città (le città) dei migranti e del lavoro, quelle della memoria, delle controculture, della resistenza, del noir (ognuno ha le ossessioni che si merita): ecco le città che racconteremo, ecco i luoghi che proveremo a condividere. Non solo, certo: come è nostra abitudine, fuggiremo il rigido monografismo, saremo pronti ad “ospitare” anche progetti differenti, oggetti strani, proposte inaspettate.

Quindi gli ospiti veri e propri, nomi noti e meno noti, come è tipico del Festival, alcuni nell’isola per la prima volta, altri già transitati anche dalle nostre parti, tutti chiamati a raccontare (e raccontarsi) in maniera originale e a diretto contatto con gli artisti isolani, la vera spina dorsale del Marina Cafè Noir, i compagni di viaggio di un avventura altrimenti impensabile.
Perché Città, per il Chourmo, non può che fare rima con Ospitalità. 
 
GLI OSPITI
 

Serge Quadruppani
Marco Mathieu
Francesco Abate
Luciano Marrocu
Andrea Perin
Marc Porcu
Alessio Deiana
Giancarlo Biffi
Rossella Faa
Mama Sabot
Sonya Orfalian
Sarah Sajetti
Alberto Ibba
Philippe Recacewicz
Stefano Tassinari
Paolo Maccioni
Alessandro Langiu
Alberto Capitta
Giovanni Carta
Hubert Haddad
Salvatore Lupo
Double Shot 
La Scuola Internazionale di Comics

 

Sponsor e Partner 2016

news e aggiornamenti

• 21/02/2018
Marina Cafè Noir - Accademia Popolare

• 04/02/2018
MCN 2018 - Maschere di carta - Fuochi e Simboli della Sardegna Carnascialesca

• 30/01/2018
Marina Cafè Noir 2018, A sud di Nessun Nord - comunicato stampa

• 04/10/2017
Le ultime estati

• 27/09/2017
Giornata Nazionale delle Biblioteche - BiblioPride

Guide bibliografiche

Percorsi e risorse

Ospitalità in città

@MarinaCafeNoir

 

Cookie Policy
Associazione Culturale Chourmo | info@marinacafenoir.it

francescoadamo.it - 2011