home page - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Il festival - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Passate edizioni - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Gli ospiti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
archivio immagini - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Iscriviti allla newsletter - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
contatti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari

sardo  inglese  francese  spagnolo

 

<< indietro

Marina Cafè Noir - LiberTones, Festival di musiche applicate
Data: 20/12/2006

   scarica il programma

 

Chourmo In collaborazione con
"What if.. " Festival (NY) e Tàjrà Edizioni e Produzioni
presenta
LiberTones
Marina Café Noir '06
Festival di musiche applicate


New York
10/11/12 dicembre 2006

Cagliari
20/21/22 dicembre 2006

LiberTones è il terzo e conclusivo episodio annuale del Festival "Marina Café Noir '06", curato dall'Associazione Culturale Chourmo.

Si tratta di un percorso nuovo, che parte da un confronto diretto e fisico con la musica e il patrimonio culturale del paese che più di tutti - tra la seconda metà del '900 e il nuovo secolo - ha fornito l'indirizzo di sviluppo e crescita nel panorama artistico e culturale dell'occidente del mondo: gli Stati Uniti d'America.

LiberTones è dunque un inedito, ulteriore appuntamento, le cui direzioni si sviluppano in una varietà di incontri, concerti, reading e improvvisazioni, supportate dalle più diverse forme d'arte.

Un percorso che prende spunto dalla cultura del blues, attraversa l'attitudine sconfinata del jazz e si propone alle più diverse contaminazioni, supportato costantemente dalla letteratura, in maniera implicita o esplicita.

L'idea risultante è quella di un piccolo e intenso Festival, che attraverso i suoi appuntamenti non manchi di dare la possibilità di riflettere, suggerire e partecipare a quanti più artisti e persone coinvolte.

In questo senso, l'Associazione Chourmo già nel 2005 ha intrapreso la strada delle collaborazioni statunitensi, ospitando a Cagliari e promovendo in Sardegna la Hungry March Band di NYC, e organizzando nel luglio dello stesso anno l'appuntamento "U.S. Marina", dove diversi artisti, attori e musicisti isolani hanno offerto il proprio punto di vista sulla cultura letteraria e musicale americana e contemporanea.

Nel 2006, per la prima volta in Italia, il Chourmo ha organizzato e presentato a Cagliari la nona edizione del "Manhattan Short Film Festival", una rassegna a concorso di cortometraggi la cui proiezione - iniziata nell'isola di Manhattan a NYC nove anni fa - ora si svolge in contemporanea in quasi 150 città di tutto il mondo!

L'obiettivo dell'Associazione Chourmo è dunque quello di proseguire nella costruzione di un ponte virtuale tra Cagliari e New York, un canale che favorisca la possibilità di uno scambio continuo, nel medio e nel lungo periodo, tra gli artisti della città di Cagliari - e quindi di tutta la Sardegna - e la città di New York, che rappresenta e raccoglie un movimento artistico e culturale di livello internazionale, capace storicamente di mettere radici e mischiarsi con le culture di tutti gli USA e di tutto il mondo.

La prima parte del Festival vedrà diversi artisti isolani e membri dell'associazione muoversi verso New York per suonare e interagire con gli ospiti del Festival "What if.." organizzato dall' Ephistrophy Café, nel quartiere di Nolita, a Manhattan, NYC.
La seconda parte vedrà il Festival approdare a Cagliari (con il cuore sempre in Marina!) e ospitare diversi artisti provenienti dal circuito newyorchese, chiamati a realizzare del produzioni inedite - ad hoc appositamente per il MCN-LiberTones - insieme ad alcuni tra i musicisti più interessanti del panorama isolano e nazionale (tra gli altri Antonello Salis, Roberto Pellegrini, alcuni membri dei SikitikiS ).

LiberTones sarà arricchito inoltre dalla presenza di studiosi ed etno-musicologi di respiro internazionale (un nome su tutti: Alberto "Catfish" Fassio), chiamati anche in questo caso ad interagire con la comunità di artisti e musicisti che rappresenta la vera risorsa, culturale e sociale, della famiglia Chourmo, e più in generale della nostra città.

GLI OSPITI

END
Ari Hoenig
Colin Stetson
Eduardo Fassio
Antonello Salis
nihilNONorgan
Mario Argiolas,
F. Staffa
Alberto Lecca
Roberto Pellegrini
Kilim Trio
Massimo Ferra
Plastik Kettle
M.Salvau
A. Deiana
F. Talani
Luca Fadda
Jimi e Diablo (SikitikiS)



 

 

Sponsor e Partner 2016

news e aggiornamenti

• 04/10/2017
Le ultime estati

• 27/09/2017
Giornata Nazionale delle Biblioteche - BiblioPride

• 23/09/2017
presentazione del BiblioPride cagliaritano /giornate nazionali delle biblioteche

• 27/07/2017
Adesione Volontari MCN 2017

• 25/05/2017
RadioChourmo alla libreria Fozzi Mondadori di via Farina 16 a Cagliari

Guide bibliografiche

Percorsi e risorse

Ospitalità in città

@MarinaCafeNoir

 

Cookie Policy
Associazione Culturale Chourmo | info@marinacafenoir.it

francescoadamo.it - 2011