home page - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Il festival - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Passate edizioni - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Gli ospiti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
archivio immagini - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Iscriviti allla newsletter - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
contatti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari

sardo  inglese  francese  spagnolo

 

<< indietro

Paul O'Connor

 

È attivista del movimento “Pat Finucane Centre”, gruppo per i diritti umani a favore di una risoluzione non violenta del conflitto d’Irlanda. L’obiettivo dell’associazione è il rispetto dell’articolo 7 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Secondo il PFC potrebbe partire dall’attuazione
di questo articolo la risoluzione non violenta del conflitto irlandese. Patrick (“Pat”) Finucane (1949 - 12 febbraio 1989) era un avvocato cattolico di Belfast ucciso dai paramilitari lealisti il 12 febbraio 1989. Nel settembre del 2004. per il suo omicidio si dichiarò colpevole l’informatore Ken Barrett. “Il problema della difesa dei diritti umani è lungi dall’essere vinta. Se si crede nella loro salvaguardia
bisogna credere nel Pat Finucane Centre e in quelli che sono in prima linea per difendere i diritti umani “. Geraldine Finucane (vedova di Pat Finucane).

Sponsor e Partner 2016

news e aggiornamenti

• 21/02/2018
Marina Cafè Noir - Accademia Popolare

• 04/02/2018
MCN 2018 - Maschere di carta - Fuochi e Simboli della Sardegna Carnascialesca

• 30/01/2018
Marina Cafè Noir 2018, A sud di Nessun Nord - comunicato stampa

• 04/10/2017
Le ultime estati

• 27/09/2017
Giornata Nazionale delle Biblioteche - BiblioPride

Guide bibliografiche

Percorsi e risorse

Ospitalità in città

@MarinaCafeNoir

 

Cookie Policy
Associazione Culturale Chourmo | info@marinacafenoir.it

francescoadamo.it - 2011