home page - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Il festival - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Passate edizioni - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Gli ospiti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
archivio immagini - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
Iscriviti allla newsletter - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari
contatti - Marina Cafè Noir, Festival di letterature applicate - Cagliari

sardo  inglese  francese  spagnolo

 

<< indietro

Ottavio Olita

 

è nato in Calabria e vive a Cagliari. Fino al 1980 è docente precario nell’Istituto di Francese all’Università di Cagliari. Nell’ottobre 1980 cambia del tutto lavoro e passa al giornalismo. Nel 1984 si occupa della pagine culturali nella redazione centrale della Nuova Sardegna a Sassari; nel 1985 si trasferisce nella redazione cagliaritana dello stesso giornale. Dal 1988 lavora in Rai; nel 1991 è inviato a Mosca per il Tg2; è stato successivamente corrispondente dalla Sardegna per le trasmissioni “90’ minuto”, “Italie”; “Tg l’una”; “Ambiente Italia”; “L’Italia in diretta”. Nel 1990 ha scritto, con Tonino Oppes, “Gutturu Mannu” e “Villasimius” (Zonza editore); nel 1992 “Sardegna in
fiamme, prospettiva il deserto?” (Stef); nel 1995 “Vite devastate – Il caso Manuella” (Edes); nel 2007 “San Sperate, all’origine dei murales” (AM&D edizioni), “La borsa del colonello” (Cuec 2008), “Il futuro sospeso” (Cuec 2011). È coordinatore di Articolo 21 in Sardegna.

Sponsor e Partner 2016

news e aggiornamenti

• 04/10/2017
Le ultime estati

• 27/09/2017
Giornata Nazionale delle Biblioteche - BiblioPride

• 23/09/2017
presentazione del BiblioPride cagliaritano /giornate nazionali delle biblioteche

• 27/07/2017
Adesione Volontari MCN 2017

• 25/05/2017
RadioChourmo alla libreria Fozzi Mondadori di via Farina 16 a Cagliari

Guide bibliografiche

Percorsi e risorse

Ospitalità in città

@MarinaCafeNoir

 

Cookie Policy
Associazione Culturale Chourmo | info@marinacafenoir.it

francescoadamo.it - 2011